In che zona siamo?

InCheZonaSiamo.it

Lombardia: zona gialla



LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

    Obbligo di usare la mascherina (FFP2 in alcuni luoghi chiusi, FFP2 o chirurgica all'aperto) e di rispettare il distanziamento

    Spostamenti
  • Sempre permessi gli spostamenti verso zone bianche e gialle; verso zone arancioni, solo spostamenti per lavoro, salute o necessità
  • Necessario green pass base per trasporto pubblico, treni, navi e aerei
  • Necessaria mascherina FFP2 sui mezzi pubblici
  • Lavoro
  • Necessario green pass base per tutti i lavoratori
  • Obbligo vaccinale per alcuni lavoratori pubblici
  • Attività commerciali
  • Aperte tutte le attività commerciali eccetto discoteche e sale da ballo
  • Necessario green pass rafforzato per consumare al chiuso
  • Necessario green pass rafforzato per hotel, centri benessere e termali, parchi divertimento
  • Necessario green pass rafforzato per centri sociali e ricreativi al chiuso
  • Chiuse sale da ballo e discoteche fino al 31 gennaio; poi necessaria terza dose, o seconda dose + tampone
  • Dopo il 31 gennaio necessaria terza dose, o seconda dose + tampone, per accedere a feste o eventi al chiuso
  • Scuole e università
  • Aperte scuole e università
  • Necessario green pass base per accedere alle università
  • Attività motoria e sportiva
  • Aperte palestre e piscine
  • Necessario green pass base per attività motoria o sportiva al chiuso e per accedere agli spogliatoi
  • Necessario green pass rafforzato per assistere a competizioni sportive al chiuso
  • Cultura
  • Necessario green pass base rafforzato per mostre, musei, spettacoli al chiuso

Dal 3 gennaio: zona gialla

Dal 3 gennaio sono in zona gialla le seguenti regioni: Lazio, Lombardia, Sicilia, Piemonte.


Fonte

Dal 28 giugno: zona bianca

Dal 28 giugno sono in zona bianca tutte le regioni.


Fonte

Dal 14 giugno: zona bianca

Dal 14 giugno sono in zona bianca le seguenti regioni: Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Trentino prov. Trento.

Dal 26 aprile: zona gialla

Dal 26 aprile sono in zona gialla le seguenti regioni: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria, Veneto, Trentino prov. Bolzano, Trentino prov. Trento.

Dal 12 aprile: zona arancione

Dal 12 aprile sono in zona arancione le seguenti regioni: Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Friuli Venezia Giulia.


Fonte

Dal 3 aprile al 5 aprile: zona rossa

Dal 3 aprile al 5 aprile sono in zona rossa tutte le regioni.


Nota: Consentito lo spostamento verso una sola abitazione nel proprio comune, una volta al giorno, tra le 5:00 e le 22:00, per un massimo di due visitatori.


Fonte

Dal 22 marzo: zona rossa

Dal 22 marzo sono in zona rossa le seguenti regioni: Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Piemonte, Marche, Lombardia, Campania, Trentino prov. Trento, Puglia, Veneto.


Fonte

Dal 15 marzo: zona rossa

Dal 15 marzo sono in zona rossa le seguenti regioni: Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Trentino prov. Trento, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Puglia, Campania, Molise.


Fonte

Dal 8 marzo: zona arancione rafforzata

Dal 8 marzo sono in zona arancione rafforzata le seguenti regioni: Lombardia.

Dal 5 marzo al 14 marzo: zona arancione

Dal 5 marzo al 14 marzo sono in zona arancione le seguenti regioni: Lombardia.


Fonte

Dal 3 marzo al 10 marzo: zona arancione

Dal 3 marzo al 10 marzo sono in zona arancione i seguenti comuni in Lombardia: Viadana, Pomponesco, Gazzuolo, Commessaggio, Dosolo, Suzzara, Gonzaga, Pegognaga, Moglia, Quistello, San Giacomo delle Segnate, San Benedetto Po, Asola, Castelgoffredo, Casaloldo, Medole, Casalmoro, Castiglione delle Stiviere (Mantova), Cremona, Spinadesco, Castelverde, Pozzaglio ed Uniti, Corte dei Frati, Corte de’ Cortesi con Cignone, Spineda, Bordolano e Olmeneta (Cremona), Casorate Primo, Trovo, Trivolzio, Rognano, Giussago, Zeccone, Siziano, Battuda, Bereguardo, Borgarello, Zerbolò, Vidigulfo (Pavia), Motta Visconti, Besate, Binasco, Truccazzano, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Vignate, Rodano, Casarile (Milano).

Dal 3 marzo al 10 marzo: zona arancione

Dal 3 marzo al 10 marzo sono in zona arancione le seguenti provincie in Lombardia: Como.

Dal 23 febbraio al 9 marzo: zona arancione

Dal 23 febbraio al 9 marzo sono in zona arancione i seguenti comuni in Lombardia: Sarnico, Gandosso, Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Villongo, Castelli di Calepio, Credaro, Soncino.

Dal 23 febbraio al 9 marzo: zona arancione

Dal 23 febbraio al 9 marzo sono in zona arancione le seguenti provincie in Lombardia: Brescia.


Fonte

Dal 1 marzo: zona arancione

Dal 1 marzo sono in zona arancione le seguenti regioni: Lombardia, Piemonte, Marche.

Dal 17 febbraio: zona rossa

Dal 17 febbraio sono in zona rossa i seguenti comuni in Lombardia: Bollate, Castrezzato, Mede, Viggiù.


Fonte

Dal 8 febbraio: zona gialla

Dal 8 febbraio sono in zona gialla le seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Trentino prov. Trento, Sardegna, Toscana, Valle d'Aosta, Veneto.

Dal 1 febbraio: zona gialla

Dal 1 febbraio sono in zona gialla le seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Trentino prov. Trento, Valle d'Aosta, Veneto.

Dal 24 gennaio al 31 gennaio: zona arancione

Dal 24 gennaio al 31 gennaio sono in zona arancione le seguenti regioni: Sardegna, Lombardia, Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto.

Dal 17 gennaio al 23 gennaio: zona rossa

Dal 17 gennaio al 23 gennaio sono in zona rossa le seguenti regioni: Trentino prov. Bolzano, Lombardia, Sicilia.

Dal 11 gennaio: zona arancione

Dal 11 gennaio sono in zona arancione le seguenti regioni: Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia, Veneto.

Dal 9 gennaio al 10 gennaio: zona arancione

Dal 9 gennaio al 10 gennaio sono in zona arancione tutte le regioni.

Dal 7 gennaio al 8 gennaio: zona gialla

Dal 7 gennaio al 8 gennaio sono in zona gialla tutte le regioni.


Nota: Sono vietati gli spostamenti tra regioni.

Dal 5 gennaio al 6 gennaio: zona rossa

Dal 5 gennaio al 6 gennaio sono in zona rossa tutte le regioni.

Dal 4 dicembre al 5 gennaio: zona arancione

Dal 4 dicembre al 5 gennaio sono in zona arancione le seguenti regioni: Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria.